Risanamento possibile nel 2007 senza alcun danno per l’Economia