“Per avere nuovo debito europeo servono più garanzie”