La vigilanza necessaria sulla salute delle banche