La miopia che può fare di Atene la Lehman brothers d’Europa