“L’eccesso di austerità è una scelta dei governi”