Il rischio di un Patto ancora più rigido