Ecco perchè Krugman sbaglia sull’Euro