“Così l’Europa potrà fare meglio degli Stati Uniti”